Operatori

Fino al 6 settembre 2018 i responsabili degli Uffici Speciali per la Ricostruzione di L’Aquila e dei Comuni del Cratere pubblicavano l’“Avviso per la formazione di un elenco di operatori economici interessati all’esecuzione degli interventi di ricostruzione degli edifici danneggiati dagli eventi sismici del 6 aprile 2009” in attuazione del DL 83 del 2012 e del DPCM 4 febbraio 2013.
L’elenco era finalizzato a favorire un’adeguata partecipazione degli operatori economici e a fornire maggiori informazioni ai committenti privati per l’affidamento dei lavori. All’elenco, che aveva carattere aperto e validità commisurata alle esigenze della ricostruzione, potevano richiedere l’iscrizione le imprese e i progettisti.

A partire dal 6 settembre 2018, l’U.S.R.A. non acquisirà più le istanze di iscrizione. Le richieste di iscrizione alla Sezione Speciale dell’Anagrafe Antimafia degli esecutori (ex elenco degli operatori economici impegnati nella ricostruzione privata post-sisma dell’Abruzzo del 2009 sezione imprese) devono essere inoltrate alla Struttura di Missione direttamente dagli operatori economici, esclusivamente in modalità telematica, tramite accesso alla piattaforma e compilazione della prevista modulistica accedendo al seguente link https://anagrafe.sisma2016.gov.it/aquila/.