F.A.Q. e Guida per l’utilizzo.

Prima di procedere al trasferimento della documentazione è fondamentale, per consentire all’Ufficio il corretto trattamento, il rispetto di alcune condizioni e regole necessarie ad inquadrare esattamente il tipo di documentazione trasmessa; la piattaforma di acquisizione è utilizzabile per l’invio della seguente documentazione digitale:

 

  • Presentazione di Nuove Schede Parametriche Parte Prima
  • Integrazioni di Schede Parametriche Parte Prima
  • Presentazione di Nuove Schede Parametriche Parte seconda
  • Integrazioni di Schede Parametriche Parte Seconda
  • Presentazione Progetti Preliminari per Commissione Pareri
  • Integrazioni Progetti Preliminari per Commissione Pareri
  • Presentazione di Nuove Istanze di Abitazione Equivalente (Riacquisti)
  • Integrazione di Istanze di Abitazione Equivalente (Riacquisti)
  • Integrazioni di Pratiche di Vecchia Procedura

 

Presentazione Nuove Schede Parametriche Parte Prima, Integrazioni SP1, SP2, Nuovi Progetti Preliminari ed integrazioni per Commissione Pareri, Nuove Istanze ed Integrazioni di Abitazione Equivalente ed Integrazioni di Vecchia Procedura

Per la consegna della documentazione relativa alle tipologie appena descritte è necessario inviare, insieme a tutta la documentazione in formato PDF, una lettera di trasmissione, firmata dal richiedente il contributo o dal tecnico, sulla quale verrà successivamente apposto dall’Ufficio il relativo protocollo per essere in seguito restituita via PEC al mittente come ricevuta di avvenuta consegna. Il modello da utilizzare obbligatoriamente è stato predisposto dall’ufficio ed è disponibile a questo link (Lettera di trasmissione per il Protocollo).

Le scansioni degli elaborati in formato PDF dovranno essere eseguite da documentazione cartacea firmata.

 

Presentazione di Nuovi Progetti Parte Seconda

Per la Presentazione dei Nuovi Progetti Parte Seconda restano valide tutte le indicazioni già in vigore, soprattutto con riferimento alle modalità di predisposizione della documentazione come indicato nelle istruzioni scaricabili da questo link ( Modalità di predisposizione della documentazione). Particolare cura andrà prestata alla organizzazione della documentazione digitale con la predisposizione delle cartelle in cui ordinare correttamente i file pdf.

Fra la documentazione obbligatoria da produrre, così come indicata nella check List USRA e nelle check list degli Enti che intervengono nel procedimento (CheckList U.S.R.A.,CheckList Comune, CheckList Soprintendenza), è necessario ed obbligatorio includere, a firma del richiedente il contributo, una ulteriore autodichiarazione scaricabile da questo link (Autodichiarazione).

La presentazione della SP2 in caricamento attraverso la presente piattaforma, pur prevedendo l’invio della documentazione digitale relativa ad USRA ed agli Enti che intervengono nel procedimento, non costituisce contestuale Richiesta di Titolo Edilizio e, se necessario, richiesta di Autorizzazione alla Soprintendenza o Nulla Osta obbligatori di altri Enti: per tali atti abilitativi andrà inoltrata separatamente, dal richiedente il contributo, idonea istanza presso gli Enti di riferimento che provvederanno ad avviare autonomo procedimento istruttorio.

 

Modalità di invio per tutte le tipologie di documentazione

La documentazione da caricare sulla piattaforma, compresa la lettera di trasmissione per l’invio online, dovrà essere raggruppata all’interno di una cartella generale che andrà rinominata nel seguente formato:

  • Presentazione SP1: PRESENTAZIONE_SP1
  • Integrazione SP1: AQ-BCE-XXXXX_INTEGRAZIONE_SP1
  • Presentazione Progetti Parte Seconda: AQ-BCE-XXXXX_PRESENTAZIONE_SP2
  • Integrazione SP2: AQ-BCE-XXXXX_INTEGRAZIONE_SP2
  • Presentazione Progetto Preliminare: AQ-BCE-XXXXX_PROGETTO_PRELIMINARE
  • Integrazione Progetto Preliminare: AQ-BCE-XXXXX_INTEGRAZIONE_PROGETTO_PRELIMINARE
  • Presentazione Abitazione Equivalente: PRESENTAZIONE_ABITAZIONE_EQUIVALENTE
  • Integrazione Abitazione Equivalente: AQ-BCE-XXXXX_INTEGRAZIONE_ABITAZIONE_EQUIVALENTE
  • Integrazione Vecchia Procedura: AQ-BCE-XXXXX_INTEGRAZIONE_VECCHIA_PROCEDURA

La cartella creata andrà poi compressa in formato .rar oppure .zip (utilizzando un qualsiasi software free quale WinRar oppure 7-zip); a questo punto la documentazione è pronta per l’invio e potrà essere caricata sulla piattaforma di acquisizione seguendo il link nella pagina personale.

Al termine dell’invio un messaggio a video vi darà conferma dell’avvenuta esecuzione del caricamento.
La documentazione inviata sarà scaricata, visionata e protocollata dal nostro Ufficio che avrà cura successivamente di inviare al mittente, all’indirizzo PEC indicato in fase di registrazione, copia della lettera di trasmissione con protocollo apposto; per la presentazione delle nuove Schede Parametriche SP1 e SP2 verrà invece trasmesso via PEC il Verbale di Presentazione del Progetto Parte Prima o Parte Seconda con il protocollo assegnato.

Nota bene: il rispetto delle precedenti condizioni è vincolante all’accettazione della documentazione.